emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!

emozioni e comportamento 720x340 - emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!

Hai presente quando sei in mezzo al traffico, qualcuno ti taglia la strada e tu reagisci d’istinto, prima evitando l’incidente e poi …. ringraziando a tuo modo l’altro automobilista? Ecco quello è il tipico caso in cui vale la pena considerare il legame tra emozioni e comportamento.

In effetti già da tempo parlo del rapporto tra istinto e ragione, ora voglio concentrarmi in particolare sulla giostra delle emozioni che condiziona il tuo modo di agire, modifica le tue scelte e ti rende incoerente.

Quindi?

Quindi per prima cosa analizzerò il significato di una parola un po’ particolare … arousal [ eccitazione, risveglio ] poi ti racconterò di un esperimento molto … sexy [ manda a letto i bambini ] proposto da Dan Ariely. Infine, senza la pretesa di insegnare cose nuove, mi permetterò un paio di riflessioni sulla domanda che fa da filo conduttore al post, ovvero

“le emozioni influenzano il tuo comportamento e ti rendono più propenso al rischio?

Iniziamo!

Arousal, il potere dell’eccitazione sulle scelte

Ariely in questa intervista pone una domanda veramente interessante:

Premesso che psicologicamente siamo [ in realtà ] due persone distinte, con un lato emotivo ed uno razionale, credi di essere in grado di capire quanto è vasto e profondo il condizionamento tra emozioni e comportamento?

La risposta è no perché anche tu sei dottor Jekyll e Mr. Hide, due entità separate che agiscono in modo differente a seconda del livello emotivo proposto da una certa situazione.

Pensaci!

Quando sei davanti al frigorifero a mezzanotte oppure quando sei in mezzo al traffico e sei in ritardo … sei una persona completamente diversa da come ti descriveresti a freddo.

Arousal [ eccitazione ] cosa significa?

pexels photo 918484 - emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!

Prima di descrivere il [ sexy ] esperimento che mette a confronto emozioni e comportamento definisco meglio un temine usato da Ariely:

AROUSAL

la cui traduzione letterale è semplicemente eccitazione.

Trattandosi di un esperimento a carattere sessuale questo potrebbe trarre un po’ in inganno. In realtà il termine arousal è un po’ più ampio, profondo e significa

una condizione temporanea del sistema nervoso, in risposta ad uno stimolo significativo e di intensità variabile, di un generale stato di eccitazione, caratterizzato da un maggiore stato attentivo-cognitivo di vigilanza e di pronta reazione agli stimoli esterni.

Ed ora a letto i bambini !!!

L’esperimento su arousal sessuale, emozioni e comportamento

pexels photo 810036 - emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!

L’esperimento di Ariely è dedicato all’arousal sessuale e si divide in 2 parti, la prima che possiamo definire “a freddo” mentre la seconda è decisamente più hot, eccitante e “bollente”.

La domanda in questo caso è: riuscirà il nostro eroe a mantenere una certa coerenza di comportamento?

A proposito, prova a fare questo test di coerenza!

La fase 1, il questionario a freddo

Evonomia contratto - emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!

Nella prima fase dell’esperimento hanno radunato un gruppo di studenti maschi, maggiorenni ed eterosessuali chiedendo di compilare un questionario in cui dovevano semplicemente rispondere ad esplicite domande sulle preferenze sessuali.

L’ambiente in cui hanno risposto al test era freddo, asettico ed informale.

Le domande erano tante, personali e molto esplicite. Ad esempio:

  • Faresti sesso con una donna estremamente grassa
  • Faresti una “cosa a tre”?
  • Faresti sesso con un uomo?
  • Ti diverte legare o essere legato dalla partner?

Insomma, nulla è stato lasciato all’immaginazione, dal lattice agli animali …

Le risposte dei ragazzi sono state mediamente molto “conservative”, se così vogliamo dire … nulla di sorprendente.

Cambiamo il contesto!

La fase 2, quella “hot” dell’arousal sessuale

ariely arousal test - emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!

Dopo una settimana hanno radunato gli stessi studenti, li hanno messi soli soletti con un laptop che diffondeva immagini pornografiche, chiedendo loro di “accarezzarsi” fino ad arrivare ad un certo livello di eccitazione.

A quel punto hanno sottoposto agli studenti in evidente stato di “arousal” … lo stesso test, chiedendo nuovamente di rispondere nuovamente alle domande.

ariely arousal - emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!
tratto da internet

I risultati di questo secondo test, che trovi qui sopra, sono stati tutti a favore di un atteggiamento sessuale più aggressivo.

Cosa possiamo concludere?

Le emozioni influenzano i comportamenti umani

smilies bank sit rest 160739 - emozioni e comportamento, i risultati di un esperimento [ molto ] sexy!

Questo esperimento dimostra che una persona eccitata modifica in maniera sostanziale il proprio comportamento, dichiarandosi molto più propenso verso attività “rischiose”.

Capire questo ha conseguenze pratiche molto importanti.

Vuoi un esempio.

Inutile raccomandare ad un ragazzo di usare il preservativo.

Perché? perché stai parlando al dottor Jekyll, quello calmo, rilassato e privo di emozioni.

Già, peccato che hai parlato ad un soggetto irrilevante, dato che la decisione di fermarsi nel momento “caldo” per utilizzare il profilattico deve essere presa da mister Hide.

Il quale, come dimostrato dall’esperimento, è un uomo in preda a forti emozioni che inevitabilmente condizionano le sue scelte; in quel momento il suo unico obiettivo è la ricerca di una gratificazione immediata mettendo in secondo piano altre considerazioni.

Prendendo spunto da questo esperimento possiamo concludere che le emozioni guidano le tue scelte e condizionano i comportamenti?

Evidentemente si e questo è valido in generale, non solo per l’eccitazione sessuale.

Ti ricordi gli esempi di inizio post sul traffico e sul frigorifero a mezzanotte? Anche in quei casi, la ricerca di una gratificazione immediata ha modificato radicalmente il tuo comportamento!

Meglio allora accettare che le cose funzionano in questo modo più o meno per tutti, prenderne atto e imparare a riconoscere, gestire e migliorare il tuo atteggiamento emotivo…

Ehi

Sei arrivato alla fine e io ti ringrazio per aver dedicato il tuo tempo alla lettura di questo post.

Se lo hai trovato interessante lascia un commento.

Inoltre, per avere una panoramica di tutto quello che Evonomia.com offre sull’argomento ti consiglio di cliccare qui sotto:

MENTAL [MENTE]

Grazie e alla prossima!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.