Mente e Denaro

Negli ultimi anni il rapporto tra mente e denaro è al centro dell’attenzione di economisti, sociologi e psicologi.

Finanza comportamentale, spinta gentile, pungolo, economia della felicità sono alcuni ambiti che hanno analizzato da vari punti di vista il rapporto tra mente e denaro.

Evonomia.com è sinonimo di scienze comportamentali!

Facciamo un esempio per capire meglio di cosa stiamo parlando:

Ripensa per un attimo a tutte le volte in cui ti rendi conto che le emozioni, le aspettative sociali, i “mal di pancia” condizionano le tue scelte finanziarie, economiche o sociali … tutto questo è economia comportamentale.

Il rapporto tra mente e denaro nelle scienze comportamentali

Questo è il cuore del blog evonomia.com, un luogo che vuole essere punto di osservazione sull’evoluzione delle scienze economico comportamentali.

L’economia tradizionale modella la realtà intorno ad un uomo razionale (detto Econ) che agisce in modo prevedibile e coerente.

Ecco, razionalmente noi dovremmo essere in grado di prendere tutte le nostre decisioni scegliendo per il meglio tra tutte le opzioni.

Fortunatamente siamo uomini e donne, macchine meravigliosamente imperfette che scelgono spesso in modo prevedibilmente irrazionale.

L’economia comportamentale preferisce dedicarsi alle debolezze degli esseri umani, impegnandosi a scoprire attraverso esperimenti reali e risultati empirici quali debolezze allontanano le persone dalle decisioni ottimali.

Finanza comportamentale, una vecchia passione

Mi sono interessato, ormai tanti anni fa, alla finanza comportamentale (un intrigante mix di psicologia e finanza sperimentale) perché prometteva di fornirmi gli strumenti per capire e predire gli errori che sapevo di fare quando ero messo di fronte a delle scelte.

Pur continuando a sbagliare, questo approccio mi ha dato qualche strumento in più, rendendomi consapevole e rilassato e meno incline ad errori da emoziaone.

Mi ci è voluto poco tempo per imparare ad apprezzare gli aspetti più positivi di quella che gli anglosassoni chiamano Behavioral Economics.

Sono certo che, capito come funzionano i nostri cervelli (dicono ce ne sia più di uno …), anche tu sarai in grado di prendere decisioni razionali nella maggior parte dei casi.

In tutti questi anni, leggendo i contributi che psicologi (uno su tutti il premio Nobel Daniel Kahneman), economisti (i premi Nobel Robert Shiller e Richard Thaler), sociologi e molti altri scienziati sociali hanno fornito per favorire i progressi negli studi comportamentali ho notato che molto è stato scritto, purtroppo prevalentemente in lingua inglese.

leggi anche: Nobel a Richard Thaler, l’ascesa dell’economia comportamentale nell’olimpo delle Scienze

L’obiettivo di Evonomia.com è proprio questo:

portare in evidenza le novità che si susseguono nel campo della finanza e dell’economia sperimentale, attraverso esempi semplici ed un linguaggio immediato.

Il blog è suddiviso in 5 categorie:

Finanziaria [ mente ]

dove scoprire, conoscere ed approfondire la finanza comportamentale (in inglese behavioral o behavioural finance).

Avidità, paura ed ottimismo per esempio sono emozioni che ti condizionano nelle scelte in campo finanziario.

Esempi di come, durante le nostre scelte in materia di gestione del risparmio, commettiamo errori sistematici ed irrazionali a causa di bias comportamentali, euristiche o più semplicemente perché le emozioni ed i sentimenti pregiudicano le nostre capacità cognitive.

In questa sezione leggerai articoli che parlano di borsa, azioni, investimenti e risparmi, errori comportamentali e bolle finanziarie, soldi e psicologia, mente e denaro.

Economica [ mente ]

dove scoprire, conoscere ed approfondire l’economia comportamentale.

Esempi di come, durante le nostre scelte giornaliere, i bias comportamentali, le euristiche o più semplicemente le emozioni ed i nostri sentimenti pregiudicano le nostre capacità cognitive.

Felice [ mente ]

dove scoprire, conoscere ed approfondire il tema affascinante e poco conosciuto dell‘economia della felicità.

Esempi di come la felicità ed in generale le emozioni ed i sentimenti devono portare l’economia oltre il concetto di PIL, introducendo ad esempio concetti come FIL e Hygge style

Mental [ mente ]

dove scoprire, conoscere ed approfondire gli errori cognitivi, le euristiche ed i bias che condizionano la nostra mente. La psicologia al servizio delle nostre scelte economiche e finanziarie.

Scientifica [ mente ]

monografie di grandi scienziati comportamentali.

Premo Nobel che hanno sviluppato argomenti come finanza comportamentale, economia comportamentale, spinta gentile.

Vieni a scoprire il più incredibile dei mondi sconosciuti:

la tua mente!